giovedì 25 giugno 2015

Il canto dell'usignolo







  1. Ih, ih, ih, ih, ih! Var de vi? De var vi!
    Vi var de! Voj, oj, oj, oj, oj, oj!
    Titta, lullan, lull-lull-lull-lull-lull-var de vi?
    Ihih! Titta! lullan; den girar, arrrrrrrrrrr-itz!
    Lull-lull-lull-lull-lull-lull! Var de di? Titta!
    Sir'u, sir'u, sir'u, sir'u?
    Dadda! - Dadda! Sjatt, sjatt, sjatt, sjatt, sir'u, sir’u ?
    Nappen; napp, app, app, app, app, app!
    Vit, vit, vit, vit, vit, vit, sir'u lillan!
    Tut, tut, tut, tut, tut, tut, sat'n, sat'n, sa t'n si !
    Lip, lip, lip, lip, lip, lip, ih!
    Sa, sa, sa, na, na, na, sa, sa, sa, na!
    Ji, jih, guh, guh, guh, guh, gu'hjalp, dadda aitsch!

    (Il canto dell'usignolo, August Strindberg)



















    Grazie  Santa, del blog LA SANTA FURIOSA, faccio a mia volta questo 'regalo' a chi ama leggere di tanto in tanto i post di questo blog.
    Ne nasce una idea: cerchiamo, cercate insieme a me, per pubblicarle, le poesie, scritte da poeti nel corso dei secoli e lungo i continenti e i paesi, che come questa ci dicono la voce degli altri animali!
    Non è pensata, questa idea, come un esercizio di virtuosismo culturale erudito poetico, ma come una scoperta, da fare tutti insieme, delle voci degli animali. Chiaro è che chiounque, se lo desidera, può scrivere anche poesie sue proprie. !

1 commento:

  1. Riconfermo il mio entusiasmo per la tua iniziativa , conosci il mio motto: difendiamolapoesia. Animali in versi o "di" o versi di.... cambiando l'ordine il prodotto resta poesia! Grazie Giovanni

    RispondiElimina

TUTTI POSSONO COMMENTARE, ANCHE IN FORMA ANONIMA!

SE sei interessat* a seguire La Confidenza Lenta, prova a cercare l'elenco dei lettori fissi e a cliccare sul tasto azzurro 'segui' Dovrebbe permetterti di iscriverti, se ti fa piacere.

In alternativa, puoi lasciare un commento allo stesso post, quando viene condiviso sulla pagina Facebook della Confidenza, e segnalare se vuoi rivederlo ri-postato qui