lunedì 17 novembre 2014

Una Confidenza lunga un anno



Oggi La Confidenza Lenta conta infine i suoi primi 365 giorni.
E' già una ricorrenza da festeggiare? Mi verrebbe da dire: perché no?
Grazie al blog, ho potuto iniziare a fare esperienze nuove e diverse, anche se tuttora con tempi non rapidi. 
Grazie al blog, mi sono venute nuove idee, ho potuto conoscere e conoscere un po' meglio alcune persone (umanimali e altranimali) che vale(va) di sicuro la pena di incontrare e conoscere, per scambiare e scambiarsi parole, idee, il mondo delle emozioni (per una unica occasione o magari per occasioni ripetute).

C'è tempo per i ricordi - per parlarne - e c'è tempo per gli sguardi sull'oltre futuro.

Per ora, dico a loro semplicemente e solo grazie e che sono contento e tutto sommato grato di essere qui a scrivere queste righe.
Insieme a loro e insieme agli altri che incontrerò, spero di scriverne ancora.

4 commenti:

  1. Già è passato un anno?
    Auguri a questo tuo bel blog allora, una delle poche voci delicate e affatto scontate della rete. :-)

    RispondiElimina
  2. Grazie, Rita. Proprio così, un anno è corso veloce, e a me sembra ancora di essere fermo!
    Ti ringrazio per i tuoi apprezzamenti e tutti i tuoi incoraggiamenti, fin dall'inizio e anche prima :)
    Spero di conservare la delicatezza che tu individui. :)

    RispondiElimina
  3. Auguri in ritardo e grazie per questo tuo blog! Anche se commento poco ti leggo spesso. ;-)

    RispondiElimina
  4. Grazie per gli auguri, cara Monica! Mi fa sempre piacere pensare che mi leggi e so che non sempre si ha tempo per commentare! :-)

    RispondiElimina

TUTTI POSSONO COMMENTARE, ANCHE IN FORMA ANONIMA!

SE sei interessat* a seguire La Confidenza Lenta, prova a cercare l'elenco dei lettori fissi e a cliccare sul tasto azzurro 'segui' Dovrebbe permetterti di iscriverti, se ti fa piacere.

In alternativa, puoi lasciare un commento allo stesso post, quando viene condiviso sulla pagina Facebook della Confidenza, e segnalare se vuoi rivederlo ri-postato qui