lunedì 1 gennaio 2018

Calendario Cosmico





Una visualizzazione molto efficace, ideata dal'astronomo Carl Sagan negli anni '70 del XX secolo. 

Sfogliamolo...




poster


con i principali passaggi


Qualche volta, fa bene ripassare un po' le proporzioni reali del luogo dove viviamo: l'Universo, dove si trova la Galassia, in cui rotea il nostro sistema solare, che ha per terzo pianeta la Terra, che ospita miliardi di piante e animali - compresi noi homo.

Con l'aiuto dei nerd, hai scoperto che una singola vita umana equivale a 0.16 secondi del calendario cosmico.

Tu, da questo viaggio, trai conclusioni quasi opposte alle loro, molto antropocentriche.
Per te, homo - pur con le sue specificità - non è diverso né superiore agli altri viventi terrestri. Della sua brevità, raramente sembra fare buon uso, e quas mai trae  le consequenziali riflessioni. 
A che vale conoscere i 'meccanismi' cosmici e biotici (come affermano i nerd sulla pagina di questo interessante articolo), se poi ne deriviamo solo mal di vivere, irrequietezza predatoria, smemoratezza delle convivenze e interrelazioni?
Gli altri viventi forse non conoscono i meccanismi dell'Universo - affermazione opinabile e non dimostrabile: magari siamo noi che li abbiamo dimenticati e ci siamo posti nella condizione di doverli riscoprire con la tecnologia specie specifica, mentre gli altri viventi non hanno mai smesso di viverli e esserci partecipi e immersi.



2 commenti:

  1. Quando un uomo si allontana dalla natura il suo cuore diventa duro.
    (Proverbio dei Lakota)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tutti gli uomini si sono allontanati dalla natura, infatti cuori morbidi non ne trovo

      Elimina

TUTTI POSSONO COMMENTARE, ANCHE IN FORMA ANONIMA! (EDIT 2018: HO CAMBIATO IDEA: ALMENO UN NOME IN FONDO AL COMMENTO E' GRADITO, PER NON DOVER RISPONDERE CON UN EHI, TU!). PER ANONIMO, SI INTENDE CHI NON E' ISCRITTO - PER QUALSIASI MOTIVO - AI FOLLOWER. Ma visto che è possibile il commento anche non iscritti, considero una forma di gentilezza scrivere almeno un proprio nome :) )

SE sei interessat* a seguire La Confidenza Lenta, prova a cercare l'elenco dei lettori fissi e a cliccare sul tasto azzurro 'segui' Dovrebbe permetterti di iscriverti, se ti fa piacere.

In alternativa, puoi lasciare un commento allo stesso post, quando viene condiviso sulla pagina Facebook della Confidenza, e segnalare se vuoi rivederlo ri-postato qui

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...