lunedì 28 novembre 2016

Ragnatele, variazioni sul tema. Haiku





 
brillano al sole
le stoppie dei ragni
di umida seta


Setose onde
I ragni luccicano
Quando tramonta


Vento poggiato
Le lenzuola setose
Terra gibbosa


Neve di seta
Le ragnatele nuove
Novembre piove








2 commenti:

  1. Sai Giovanni che amo i ragni e le loro meravigliose ragnatele e mi arrabbio quando vedo se qualcuno le distrugge..
    Mah, sarò normale?
    Ti stringo forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nella, allora siamo in due anormali :) io rimango affascinato dai ragni, dalla loro vertiginosa agilità. Non tolgo nemmeno le ragnatele in casa!
      Anche io, Nella ti stringo forte!

      Elimina

TUTTI POSSONO COMMENTARE, ANCHE IN FORMA ANONIMA!
dai, i post coi commenti hanno un non so che in più... specialmente se non sono commenti-complimenti e basta :)

SE sei interessat* a seguire La Confidenza Lenta, prova a cercare l'elenco dei lettori fissi e a cliccare sul tasto azzurro 'segui' Dovrebbe permetterti di iscriverti, se ti fa piacere.

In alternativa, puoi lasciare un commento allo stesso post, quando viene condiviso sulla pagina Facebook della Confidenza, e segnalare se vuoi rivederlo ri-postato qui