domenica 23 marzo 2014

Vale più una immagine (5) - Cani!

Stella, 2013

Mi sono divertito molto a sfogliare le foto ai cani di Elke Vogelsang, che ha un portfolio assai 'affollato' di loro ritratti, e ha creato situazioni e ritratti teneri e buffi, oppure suggestivi e misteriosi. C'è il gioco e si vede, a cui questi cani partecipano sempre volentieri. Il loro fascino è tutto nel loro proporsi senza filtri e senza finte. L'occhio umano, invece si 'nasconde' dietro l'oggetto macchina fotografica (e chiunque abbia provato a fotografare un cane, sa quanto loro si emozionino posti davanti a questo oggetto distante e scrutatore allo stesso tempo, indecifrabile e inspiegabilmente nelle mani degli umani!): però, almeno questa volta, non mi pare di scorgere una prevaricazione visuale, tutt'altro. Anche se si emozionano, nessuno dei cani fotografati, vorrebbe essere altrove.
Perciò, ci si può divertire, davanti alle foto delle 'boccacce' canine, e si può capire quanto siano belli, quanta bellezza sappiano vivere e comunicare, semplicemente 'essendoci': i ritratti, o i paesaggi canini, sono lì a darne prova.
Spesso, i 'modelli' di Elke sono i suoi cani (Noodles, Scout e Ioli): e per 'ripagarli' della loro presenza, la fotografa si impegna anche ad aiutare, a modo suo, cioè con le fotografie, i rifugi per cani.
Perciò, gli altri album, scropriteveli!




PS: La Bretonina Stella, che oggi ha 9 anni - quasi 10 - è la 'mia' modella; mi affascina ogni volta e sempre, con la sua presenza dolce, aperta, leale, sincera, diretta. Molti dei sentimenti che sa suscitarmi, li riconosco in queste foto. Ogni volta è una sorpresa nuova, per me, il mio sguardo - ricambiato - verso di lei.

2 commenti:

  1. Quanta dolcezza ed espressività in Stella. :-) Che occhioni...

    RispondiElimina
  2. Grazie Rita, da parte di Stella. Lei è davvero dolce e paziente :-)

    RispondiElimina

TUTTI POSSONO COMMENTARE, ANCHE IN FORMA ANONIMA!

SE sei interessat* a seguire La Confidenza Lenta, prova a cercare l'elenco dei lettori fissi e a cliccare sul tasto azzurro 'segui' Dovrebbe permetterti di iscriverti, se ti fa piacere.

In alternativa, puoi lasciare un commento allo stesso post, quando viene condiviso sulla pagina Facebook della Confidenza, e segnalare se vuoi rivederlo ri-postato qui